4533 visitatori in 24 ore
 273 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Patrizia Ensoli

Patrizia Ensoli

Solo una donna, nient’altro ... (continua)


La sua poesia preferita:
Lungo il fiume
Così offesa
in quella sua solitaria riva
danzava all’ombra di un canneto
in una silenziosa festa di fantasmi.

Sfuggiva alla ragione di spiegare
rotolando nei profili di una piena
dove il cielo modulava lampi in lontananza.

Pare strana se ci...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Toccarti
Non disse nulla
allora l’amore non conosceva se stesso.
Nel piccolo grembo. L’impeto amato su me.

(Minuta, intrecciata di spighe.
Sconosciuta canzone mi guardavi partire.
Verde lago dai riflessi del sole) .

Non disse niente
eppure amava già...  leggi...

Nei miei sandali
L’inclinazione lunare stasera
è una voce all’orecchio che strofina un desiderio.

Troppo vicina la preghiera
per addormentarsi con le mani giunte
e poi, bruciarsi con le stelle.

Tra i rami spettrali, sibilano
quei riflessi dipinti dall’altezzosa...  leggi...

Dove canto il mio tempo
Non è seta che si adagia sotto l’oriente dell’oggetto
ma intatti blocchi d’aria inginocchiati sulla vita
oh si, orli polverosi che cozzano con le stelle nei cieli delle tempie
deformati in sassi e unghie, legati alla vergogna di esser nate all’altra...  leggi...

I semi del tempo
Quante immagini e fole, dove rammento
il ritorno agli occhi miei felici: mio borgo caro
che dell’amore fosti distesa e volo
tra sassi etruschi, incanto d’Appennino.

Tu dormi adesso ed io ricordo: tra verdi secolari
acerbi e fieri, quando d’incanto...  leggi...

Stendhal
Ho un foglio bianco di parole
amore
ma come può un foglio contenere il mare

E se l’inchiostro fosse sangue cuore mio
entrerebbe in te
come il verso di una strofa solo tua

Se solo si potesse dipingere l’amore
saresti tela pigmentata dai...  leggi...

Le cose dentro
L’apparente vero

sui contorni degli angoli, nell’ingiallite vie
sfere rugiadose, cristalli nelle mani- [ acqua ]
mentre si fa luce dietro le mie spalle

Odo il sottofondo; danze poetiche dall’energia soffusa
fluida fra tigli e pini, noccioli...  leggi...

Pagine a memoria
Sfugge, come il sole ai rami spogli

il solco terroso del cielo ambrato
dove non resterà che il vento
nell’inguaribile dolore tra le zolle
estraneo e vivo, come l’erba

e attendo, l’aratro al sole
che dei semi ne faccia germogliare il senso
in...  leggi...

Riflessi
Osservo il lago immobile stasera
la luna vi si specchia solitaria
un pianto stanco
l’argento lo riflette

il vento sembra averla abbandonata
risuona un’eco
fra le foglie del sentiero
sono pugnali, stelle nelle tempie

tutto è immobile
fermo,...  leggi...

Boule de neige
Questa pioggia che scivola, momento quotidiano
dove le colline tranquille e serie, l’accolgono

nutrimento di un presagio è il ritmo
nei campi intrisi di lontananze

tacciono i colori
nella tristezza grigia dell’assenza

in quelle mani che...  leggi...

San Francesco a Bonistallo
Negli ovattati silenzi
macchie di olivi, addolciscono il verde lieve
che di te si veste

violacee vigne, ornano le tue pietre
d’antico splendore
e mi sei caro Bonistallo
mentre ammicchi deliziato
al Duomo di Firenze dal tuo...  leggi...

Il pianto del mare
Nel silenzio di ghiaccio
s’innalzano i pensieri

mentre la mente allunga ombre
si spengono colori

cade il cielo
in procellosi mari

dove impetuose onde
sferzano con rabbia
spumose
antiche pene

nulla è chiaro
sparisco nell’onda
dove non...  leggi...

Chiunque tu sia
Sorgi
gemito di luce

mentre manchi
senza che t’abbia conosciuto

punto cardinale
dei passi che risuonano nel bosco

in alberi odorosi che s’inchinavano al tuo passaggio
mentre disegnavi rami senza me

vorrei ora, voce d’usignolo
per...  leggi...

Il canto del fuoco
L’attimo inganna
il morire e risorgere dei giorni
nel fragore dell’onda

quando dolcemente disegni
i contorni del mio...  leggi...

L’impiccagione degli angeli
E poi la pioggia
mirabile, indifferente ad ogni pena

...e non parlano d’amore i prati
quando nei fossi giace l’acqua

intanto
il mondo dorme
perdendo la completezza data in dono
nell’incantesimo malefico
che nell’aria ristagna e...  leggi...

Il posto delle fragole
Terreno di coltura, ammantato di bruma
zolle smosse dal ferroso aratro
s’mpregna l’aria, di candele spente
sul tavolo, la cera ancora calda

bussano le ombre
tra crepe di magnete e polvere limata

nell’angolo
la cassetta delle fragole, dal sapore...  leggi...

Silenzio
Sono silenzio
mentre le urla del mondo
dilaniano il petto
appartengo al silenzio
mentre piango tormenti
voglio silenzio
mentre l’io supremo
con lance e coltelli
calpesta e violenta
la sacralità della vita.

Lasciatemi in silenzio
mentre...  leggi...

Rinascita
Brucia la pelle
nell’assenza d’aria
tra inviluppo di pensieri cerco la luce del giorno
poggio le mani
su pareti di carta vetrata
flagello la carne, nel vivere quotidiano

Incatenata a questo corpo
immobile l’anima
graffia silenziosa le...  leggi...

Patrizia Ensoli

Patrizia Ensoli
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Lungo il fiume (20/06/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Mi cibo di te (25/02/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Non lo potevo sapere (15/02/2018)

Patrizia Ensoli vi consiglia:
 Disuguali (12/04/2012)
 L’impiccagione degli angeli (09/02/2012)
 Senza ritorno (26/06/2012)
 Dimmi barbone (29/06/2012)
 L’eco dell’usignolo (12/09/2012)

La poesia più letta:
 
Buongiorno amore (21/05/2011, 17560 letture)

Patrizia Ensoli ha 17 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Patrizia Ensoli!

Leggi i 4827 commenti di Patrizia Ensoli


Leggi i racconti di Patrizia Ensoli

Le raccolte di poesie di Patrizia Ensoli

Patrizia Ensoli su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 28/03/2016
 il giorno 18/05/2014
 il giorno 30/12/2012
 il giorno 23/11/2011

Autore della settimana
 settimana dal 16/10/2017 al 22/10/2017.
 settimana dal 02/01/2017 al 08/01/2017.
 settimana dal 07/03/2016 al 13/03/2016.
 settimana dal 25/05/2015 al 31/05/2015.
 settimana dal 04/08/2014 al 10/08/2014.
 settimana dal 13/01/2014 al 19/01/2014.
 settimana dal 12/08/2013 al 18/08/2013.
 settimana dal 18/03/2013 al 24/03/2013.
 settimana dal 24/09/2012 al 30/09/2012.
 settimana dal 30/04/2012 al 06/05/2012.

Autore del mese
 il mese 01/10/2017
 il mese 01/04/2014

Patrizia Ensoli
ti consiglia questi autori:
 Lia
 Nadia De Stefano
Barbara Golini

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Patrizia Ensoli? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Patrizia Ensoli in rete:
Invia un messaggio privato a Patrizia Ensoli.


Patrizia Ensoli pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il cappello del prete

Con "Il cappello del prete" lo scrittore milanese Emilio De Marchi inventò il romanzo noir, un nuovo genere (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Il dolore cambia, trasforma... chiude strade, apre vie ...
E' passato quel tempo
»
Inserita il 12/02/2013  

Patrizia Ensoli

Il pianto del mare Introspezione
Nel silenzio di ghiaccio
s’innalzano i pensieri

mentre la mente allunga ombre
si spengono colori

cade il cielo
in procellosi mari

dove impetuose onde
sferzano con rabbia
spumose
antiche pene

nulla è chiaro
sparisco nell’onda
dove non esisto

Senza più timoniere
né timone

ho occhi di tramonto
senza attese

a bordo della schiuma
in mezzo al vento




Patrizia Ensoli 02/07/2012 18:01| 20| 3924

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Bellissima, sentimento fatto verbo... Una lirica di profonda mestizia. Letta e piaciuta moltissimo. Complimenti Patrizia.»
Salvo Angrisani (26/09/2013) Modifica questo commento

«Nel mare un cuore in tempesta vede solo flutti, trerribili e impietosi, che tutto travolgono... condiviso il sentimento che qui è tratteggiato con grande maestria, un'emozione che dà i brividi e una chiusa da applauso!»
Donatella Pezzino (03/07/2012) Modifica questo commento

«L'anima si inabissa nell'elemento misterioso per eccellenza, il mare, forse per cercare nell'affinità dell'anima sollievo alle angosce sconosciute»
francesca maria soriani (03/07/2012) Modifica questo commento

«stupenda struggente introspezione! un'anima travolta dall'onda che annulla l'essere, immerso nel suo silenzio spettrale, chiuso nella rabbia di antico dolore! non sa più attender l'alba e si lascia trascinare dal vento e dalla schiuma dell'onda, quasi alla deriva! straordinaria e coinvolgente!»
Club ScriverePaola Galli (03/07/2012) Modifica questo commento

«bellissima ed intensa metafora... il mare, acqua elemento a noi famigliare... ritorno alle origini... versi sentiti ed eleganti che portano la firma della brava poetessa...»
Club Scriverecarla composto (03/07/2012) Modifica questo commento

«autrice che lavora molto con belle metafore, dove melanconici stati d'animo realizzano composizioni molto belle e particolari, una lettura molto interessante che segnalo e conservo»
Sadness (03/07/2012) Modifica questo commento

«Ci si perde in questi tristi versi – eppure sono una tremenda verità di come spesso ci sentiamo in alcuni momenti della vita - non rimane che cercare di uscirne al più presto e riprendere normalmente la nostra strada.»
Club ScrivereBerta Biagini (03/07/2012) Modifica questo commento

«quando la mente ci aggredisce con i suoi pensieri portando in superficie antiche pene si sente l'esigenza di trovare riparo e conforto in quella terra di nessuno dove non esistiamo e ci abbandoniamo alla vita senza controllo e senza meta... quanta emozione e condivisione di sensazioni mi regalano questi versi!!!»
rstorace (02/07/2012) Modifica questo commento

«A volte (ed è necessario) ci si lascia trasportare dalle onde del nostro mare perché se ne sente il bisogno, di perdersi fino a non trovarsi, a non esistere. Una sofferenza che va affrontata con coraggio perché soltanto scoprendo chi siamo nel profondo potremo rinascere.»
Fiammetta Campione (02/07/2012) Modifica questo commento

«il mare dentro di noi, in lacrime di tristezza, profonda, bella poesia»
Citarei Loretta Margherita (02/07/2012) Modifica questo commento

«Nel mare, nel cuore d'oceano versa il canto dell'autrice un insieme di musicalità e di gioiose parole . Una lucentezza d'animo che paragonato al blu più profondo di un mare che circonda dove si affonda e dove vivono i primordiali desideri degli uomini, la lotta tra il bene ed il male tra l'odio e l'amore, dove trionfa il modo di vivere di essere una gran prova d'rsistere.»
Pulse (02/07/2012) Modifica questo commento

«immergersi dentro se stessi,
spesso è canto d'amarezze (troppo spesso)
poiché il nostro mare, ha memoria
solo di ciò che ferisce...
un immersione che spesso battezza,
rende più liberi, anche se dolorosa
.
molto bella, molto vera»
EnzoL (02/07/2012) Modifica questo commento

«Versi introspettivi talmente profondi da inondare il lettore
di emozioni e analisi profonde. Particolarmente elegante e ben strutturata,
Apprezzata e gradita notevolmente.»
Maria Rosa Cugudda (02/07/2012) Modifica questo commento

«Quando ci si lascia andare ai pensieri, a volte si perde letteralmente la bussola e si finisce in un mare di dispersione e amarezza.
Ottima e profonda riflessione in convincente stesura.»
Club ScrivereElena Poldan (02/07/2012) Modifica questo commento

«Le profondità nell'anima, oceani senza nome e correnti dove ci lasciamo andare, senza mete o rotte... solo il vento, quello nel cuore...
Bellissima, dà un'idea di moto interiore, nell'anima...
Complimenti Poetessa, è stupenda!»
Club Scriveresanto aiello (02/07/2012) Modifica questo commento

«Un'introspezione molto dura e disincantata, dove ombra e freddo sembrano prevalere... in un mare in tempesta che violento spazza via speranze mentre cade il cielo... molto belle queste metafore.
Particolarmente apprezzato il passaggio "ho occhi di tramonto senza attese"
di grande forza espressiva.»
Rossi Alessio (02/07/2012) Modifica questo commento

«Una lirica di profonda mestizia, uno stato d'animo che accompagna le onde, solitarie in mezzo al mare, maestoso, immenso. La chiusa è un ripiegarsi ad un sentimento accorato nel cuore, vibrante nel silenzio. Versi di grande spessore.»
Antonella Avolio (02/07/2012) Modifica questo commento

«Bellissima, sentimento fatto verbo... una musicalità che avvince... una chiusa che incanta e fa flettere le ginocchia... Metafore di una maestria singolare... Complimenti... eccezionale»
Idalgo Visconti (02/07/2012) Modifica questo commento

«Nello stupore di uno sguardo che non ha attese, avvolto in un mondo distaccato ed irreale si snodano questi versi musicali e melanconici.»
Antonella Modaffari Bartoli (02/07/2012) Modifica questo commento

«Come schegge di onice preziosa questi versi, con occhi di tramonto senza attese come un’onda che s’insinua sotto la poppa, melanconicamente belli. Plauso.»
Alma Gjini (02/07/2012) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Introspezione
Mentre corre (tempo)
Autogenesi
Storie
Nell’ombra
Voci
Uno sguardo al cielo
Arresa
Confronto
Cortese sera
Devota
Crisalide
In- certezza
Fuori, l’incline luce rischiara
L’argomento
Empatica stagione
All’angolo
Lontana
La stanza della pioggia
Capitolo
Intenzioni
Le rondini sul tetto
Borderline
Ballata
Meraviglioso
Corpo di pelle
Non ci siamo capiti, credo
Indigos
Necessità
Persa
Sguardo d’amore
Anesthesia
Sul bordo
Felice o no
Strano giorno
Se ne può parlare
Aria notturna
Cristalli
L’anima Madre
Trema in penombra
Finestre
Carpe diem
La pioggia d’ottobre
Leggera e sola
Richiamo
A pochi istanti
Creature
Dolore
Millesimo di secondo
Cuore nero
Mi sembra il tempo, ora
Natural/mente
Ti rispondo così (avversità)
Qualunque cosa
Tu che eri, sei
Se qualcosa è rimasto
Dall’una all’altra
Il ponte
Dentro la ragione
Onestà
Freddo
Certe sere
Un’aria nuova
Raggomitolata
Quell’alba diversa
Domani
E poi torno
Tramonto
Partita a due
Indecente
Profezia
Autobus
Svanendo
La soluzione è vivere
L’ultima spiaggia
Di fianco al resto
Dove il mare
Certe sere
Di notte
Da qualche parte
Lassù
Senza fine
Strani giochi
Flebile sospiro
Attese
Flûte à bec
Sfinimento
Dentro ai tuoi piani
Mia
Sestante
Gradualmente senza me
Emicrania
Pellegrina
Deliquio
Atlantidei
L’odore dei fogli bianchi
Verità negate
Come fosse amore
In fuga
Serenità
Riflusso
Due tempi (Lontana e puntuale)
Laisser aller la vie
Trasparenze
Il lungo pianto
Più di quanto sai, o pensi, o immagini
Blank silence
In ogni caso
La resa
D’ora in poi
L’abbandono
Un destino sbagliato
Profilo d’ombra
Abyssi
Remota
Ad occhi chiusi
Dubbio
Patria
Perspective
Ibernazione
Immagine
Simmetria
All’imbrunire
Movimento
Sospiro d'aria
Calice
Nel buio del poeta
Mille e mille
Neve
Possibilità
Click
Nubi
Non credo più
Khamsin
Equinozio
Ombre
Nel rimpianto
Stelle dell’Est
La mia musica
Alte volant
Selvaggia natura
Senza resa
Pietà
Dialogo
Dissonanza
Fiume
Apatia
The others
Invisibile
Fermata
Ritorno
Solitudine
Costellazione
Cigno
Un punto, un fiato
Così
Quel rumore di follia
L’addio
Vento del Nord
Presagi nell’ombra
Penombre negli angoli
L’ombra del tempo
La pietra nera
Nel nome del segreto
Crisalide
Skyrunning
Il pianto del mare
Invisibile
Erosione
Rosa del deserto
L’orizzonte rosso
E null’altro
Abisso
Anobium punctatum (tarlo)
Penombre
Zucchero (af) filato
Lontano
Non c’è tempo
E se mai quel grano di pazzia, fosse di geni ereditata?
Più sono (in) felice e più sorrido
Trasfigurazione
Ridatemi i miei neuroni
L’argento nel buio
Senza pace
Sospesa
Polena
Disillusioni
Deserto
Dietro la finestra
Domani?
Catene
Sotto pelle
Creta
Senza armatura

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Misericordiae L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Un amore così grande La poesia e il Poeta (Impressioni)
Sospiro del pensiero La Terra, culla della vita (Natura) Terzo premio
Sopra al cielo Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2013
Orsa maggiore Oltre la porta (Riflessioni)
Ogni uomo La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale)) Secondo premio
Stendhal Tema libero
Premio Scrivere 2012
Nell'immortale fiore Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore) Primo premio
Girotondo Poesia a tema libero
La luna nel pozzo Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)

Patrizia Ensoli
 I suoi 17 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Tre rondini (13/09/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
A piccoli passi (18/09/2015)

Una proposta:
 
Tre rondini (il ritorno) (14/09/2012)

Il racconto più letto:
 
Lo specchio antico (19/09/2013, 1669 letture)


 Le poesie di Patrizia Ensoli



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it